Home

 LCI Laboratorio Comunicazioni e Immagini – è uno dei laboratori del Centro di Eccellenza MICC (Centro per la Comunicazione e l’Integrazione dei Media) dell’Università degli Studi di Firenze.

 

LCI svolge attività di ricerca di base e azione di trasferimento tecnologico verso le imprese e gli enti pubblici. L’attività di ricerca si colloca nell’ambito dell’Ingegneria dell’Informazione e della Multimedialità, qui di seguito sono elencati i principali settori di interesse:

Multimedia Forensics & SecurityDTTMultimedia Applications
Studio e implementazione di algoritmi per il riconoscimento di fotoritocchi su immagini digitali e per l’individuazione dell’origine del contenuto digitale (tipo di dispositivo, marca della fotocamera ecc.). (read more)
Studio e implementazione di applicazioni MHP (Multimedia Home Platform) interattive per la realizzazione di servizi informativi: EPG, fascicolo sanitario elettronico (tramite smart-card CSE), sondaggi, pagamenti elettronici. (read more)
Studio e implementazione di applicazioni orientate all’integrazione di servizi secondo tecnologie SOA (Service Oriented Architecture) basate su piattaforma Java. I contesti di riferimento sono: l’integrazione fra Archivi e Biblioteche Digitali (ambito Beni Culturali), la gestione e l’accesso delle informazioni relative a immagini biomediche (ambito Sanitario). (read more)

 

Progetti in evidenza:
SMartART

SMartART

SMartART, l'idea di Paolo Mazzanti, presentata a Bruxelles da Paolo Mazzanti e Roberto Caldelli di LCI Micc,  ha VINTO la Competizione Europea @diversity ed è stata riconosciuta come idea originale e innovativa per l'industria culturale europea nell'ambito della Competizione EU The @diversity Award 263 le idee presentate alla Competizione Europea @diversity. Una ...

Read More

Secure!

Secure!

Il progetto Secure! mira a studiare l'applicabilità e le modalità di applicazione di meccanismi, modelli, tecniche, tecnologie e strumenti di crowd-sourcing per la prevenzione (quando possibile), l'anticipazione e la gestione (prima, durante e dopo la crisi) di eventi e situazioni di emergenza relativi alla sicurezza pubblica e alla protezione civile: ...

Read More

SmartLOGO

SmartLOGO

  Descrizione del progetto Il progetto SmartLOGO  permette alle aziende di utilizzare come strumento informativo unicamente il loro logo, dal quale è possibile recuperare ulteriori informazioni, senza dover utilizzare nessun’ altra tipologia di codice. Il sistema SmartLOGO è composto da due software: Il servizio logoMaker, che permette di inserire all’interno delle immagini del logo, la tipologia di informazione ...

Read More

Pro Mountain

Pro Mountain

PROmotion of mountains and residents over the e-MOUNTAIN platform L’applicazione Pro Mountain è sviluppata con l’intento di progettare e implementare questionari MHP interattivi per sondaggi riguardanti il territorio e favorirne la promozione. Le attività del progetto comprendono lo studio e lo sviluppo di applicazioni che consentano l’acceso sicuro ai servizi interattivi. ...

Read More

3DCoform

3D Coform

Il progetto 3D-COFORM ha come obbiettivo l’avanzamento dello stato dell’arte nella tecnologia 3D e  anche quello di rendere la documentazione sulla digitalizzazione 3D una scelta pratica e comune per le campagne di documentazione nell’ambito della digitalizzazione dei beni culturali. Il progetto affronta tutti gli aspetti della 3D-capture, 3D-processing, la semantica ...

Read More

Custom

Custom

Custom Cultural Heritage & Tourism Store per il Management di servizi applicativi a valore aggiunto CUSTOM, Cultural Heritage & Tourism Store per il Management di servizi applicativi a valore aggiunto, è la risposta innovativa alle attuali debolezze del sistema culturale e turistico italiano che, nonostante l’indiscutibile e riconosciuto valore del patrimonio, risulta ...

Read More

Fabbiche di Vallico - Cup DTT

Fabbriche di Vallico

Convenzione tra LCI-Micc e Comune di Fabbriche di Vallico (LU) per lo studio e la realizzazione applicazioni MHP per la tv digitale. Il Progetto si inserisce nell’ambito di un finanziamento di Regione Toscana. Sono state progettate, disegnate e sviluppate applicazioni interattive per la fruizione di informazioni e servizi DTT ...

Read More

E.Toscana Compliance

E.Toscana Compliance

E.Toscana Compliance è il processo che supporta lo sviluppo dei servizi erogati e/o fruiti attraverso l’infrastruttura CART (Cooperazione Applicativa Regione Toscana). Al fine di rendere disponibile l’infrastruttura CART a tutti, è stato definito un regolamento che ha l’obiettivo di creare un contesto di ...

Read More

St@rt

St@rt

  St@rt (Innovazione tecnologica per la diagnostica la conservazione la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale) è un progetto di ricerca che ha come obiettivo principale lo sviluppo coordinato delle molte competenze residenti in Toscana nei settori della scienza e delle tecnologie innovative per i beni culturali, favorito da un ...

Read More

DanThe

DanThe

DanThe è il servizio online, ideato e realizzato dalla Regione Toscana e dal MICC - Media Integration and Communication Center - dell'Università degli studi di Firenze, per promuovere e valorizzare le risorse digitali dedicate al patrimonio culturale toscano. DanThe offre il catalogo delle collezioni digitali e fornisce l'accesso diretto alle ...

Read More

OAIPMH4pico

OAI-PMH 4 Pico

Applicazione server basata su piattaforma J2EE (Java Enterprise Edition), capace di rendere disponibile via web funzionalità di Digital Content Management e di gestione remota di repository di immagini e metadati ad esse associati messi a disposizione dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali ...

Read More

Enrich

Enrich

Il progetto ENRICH, finanziato all’interno del Programma eContentPlus della Comunità Europea ed iniziato con il kick-off meeting tenutosi a Praga il 3 dicembre 2007, è un progetto che ha come obiettivo primario quello di fornire un accesso diretto ai beni documentari antichi disponibili in formato digitale posseduti da diverse istituzioni ...

Read More

DTT-Toscana-Lab

DTT Lab Toscana

Centro di competenza per la Toscana sulla televisione digitale terrestre (DTT Lab Toscana), promosso dalla Regione Toscana, nasce dal contributo delle competenze presenti nelle Università toscane di Firenze e Siena, e nel Consorzio “CSP innovazione nelle ICT” di Torino. Il laboratorio opera attività di ricerca e sviluppo relativamente alle seguenti aree ...

Read More

MM4All

Multimedia 4 All

Conveyor è un’applicazione web disegnata per permettere a diversi enti che operano nell'ambito dei beni culturali e dell'educazione di realizzare presentazioni in una postazione interattiva, senza conoscenze specifiche di programmazione. Lo sviluppo del sistema Conveyor2 è finanziato da un fondo EC Culture 2000 e si è sviluppato come progetto Multimedia ...

Read More

Evoting

E-voting

Il voto elettronico è stato ampiamente studiato in diverse forme e applicazioni. I principali obiettivi del voto elettronico sono quelli di aumentare la sicurezza e di permettere una facile accessibilità. La sicurezza può essere migliorata tramite diverse strategie orientate a rendere segreto il voto, a verificare l'identità dei votanti, a ...

Read More

Minerva

Minerva

A partire da ottobre 2006 Progetto Minerva si è  allargato a Minerva CE, rete ministeriale per valorizzare le attività di digitalizzazione, eContentplus - MInisterial NEtwoRk for Valorising Activities in digitisation, eContentplus - Supporting the European Digital Library. MinervaEC è una rete tematica nel campo della cultura, dell'informazione scientifica e di contenuti ...

Read More

Michael Project

Michael

MICHAEL è un servizio che offre accesso organizzato ai contenuti e all'informazione culturale digitale attraverso il censimento sistematico e la catalogazione delle collezioni digitali e digitalizzate di musei, archivi, biblioteche e altre organizzazioni culturali e scientifiche. L'accesso alle risorse avviene attraverso la descrizione delle ...

Read More

Il gruppo di lavoro è impegnato anche nelle attività del laboratorio IAPP presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione (DINFO) dell’Università degli Studi di Firenze e fa parte anche dell’Unità di Ricerca di Firenze del Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni (CNIT).

Il gruppo è coinvolto nelle attività didattiche e di TUTORAGGIO STUDENTI della Facoltà di Ingegneria per lo svolgimento di TESI e TIROCINI.

   SMartART idea LCI MICC:  WINNER  at  https://www.at-diversity.eu/

 

  • Lingua:

      Translate from:

      Translate to:

  • Twitter

  • Facebook:

  • Flickr

Top